Immigrazione

Nuovi rifugiati
è record

E' record negativo di nuovi rifugiati nel 2011: in 800mila - il numero più alto dal 2000 - sono stati costretti a lasciare il proprio Paese fuggendo all'estero.

Nuovi rifugiati
è record

E' record negativo di nuovi rifugiati nel 2011: in 800mila - il numero più alto dal 2000 - sono stati costretti a lasciare il proprio Paese fuggendo all'estero.

Mentre, piu' in generale, in 4,3 milioni sono stati obbligati a lasciare le proprie case da crisi umanitarie, conflitti, violenze. Lo rende noto il rapporto annuale dell'Alto Commissariato dell'Onu per i Rifugiati (Unhcr), che sottolinea come, alla fine del 2011, le persone fuggite dalle proprie aree d'origine erano 42,5 milioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi