Usa

Uragano Sandy
vittime e terrore

L'uragano Sandy, ora classificato come ciclone pos-tropicale, ha toccato terra in New Jersey. A New York e' stato diramato l'allarme per il crollo della facciata di un edificio fra la 14ma strada e l'8

Uragano Sandy
vittime e terrore

L'uragano Sandy, ora classificato come ciclone pos-tropicale, ha toccato terra in New Jersey. A New York e' stato diramato l'allarme per il crollo della facciata di un edificio fra la 14ma strada e l'8a.


Avenue, non lontano da Union Square. Al momento si contano sei vittime: la prima e' stato uno dei due dispersi dopo il naufragio della nave replica del Bounty. Nel Maryland un uomo e' morto in seguito ad un incidente stradale causato dal vento e dalla forte pioggia. Una vittima ad Atlantic City per infarto ed un'altra a New York dove una donna e' stata travolta da un albero.

Intanto in 11 stati sono 2,2 milioni le persone che sono senza elettricità. A Battery Park, la punta più a sud di Manhattan, il livello dell'acqua ha superato il livello record che era del 1960, quando New York fu colpita dall'uragano Donna.

Sandy potrebbe causare quindi enormi danni: anche 10-20 miliardi di dollari. Nel 2011 Irene causò danni per 10 miliardi di dollari mentre l'uragano Ike nel 2008 ne provocò per 20 miliardi di dollari. Le stime - secondo alcuni osservatori - sono però destinate a essere riviste al rialzo perché Sandy si sta abbattendo sulla costa orientale degli Stati Uniti nel corso della settimana lavorativa, ampliando i danni e le perdite dirette e indirette.

L'uragano Sandy fa sentire i suoi effetti sulla coda della campagna elettorale degli Stati Uniti. Dopo aver costretto i candidati a stravolgere l'agenda della propria campagna verso l'Election Day del 6 novembre, ora a rischio è il voto anticipato. Il primo Stato a cancellare le operazioni di early voting è stato il Maryland.  

Una donna di 30 anni è morta a New York in seguito alla caduta di un albero sulla sua abitazione a causa della tempesta Sandy. Lo riporta il New York Post, sottolineando che la vittima è la prima a New York. L'incidente è avvenuto nel Queens, sulla 166ma strada.

Sandy fa una vittima anche  ad Atlantic City. Una persona - riporta la stampa americana - è morta a causa di un attacco di cuore mentre veniva evacuata.

Una donna è morta a New York, nel Queens, fulminata da una scarica elettrica mentre camminava per strada. Il tragico episodio è accaduto quando la vittima ha messo il piede in una pozzanghera. Lo hanno riferito le autorità cittadine, sottolineando anche come le chiamate al numero di emergenza 911 arrivano al ritmo di 10.000 ogni mezzora.

Allerta attorno alla centrale nucleare di Oyster Creek, nel sud del New Jersey, a 40 miglia da Atlantic City dove Sandy ha devastato tutto al suo passaggio. Il Us Nuclear Regulatory Committee, l'ente preposto alla sicurezza atomica, ha fatto sapere che al momento non c'é alcun piano di spegnimento, tuttavia si monitorano eventuali pericoli. La zona è stata invasa dalle acque, e questo impianto é il più vecchio d'America. Inoltre, proprio in questi giorni, questa base sta ricevendo lavori di manutenzione.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi