Monster Beverage

Cinque morti sospette
per "energy drink"

La Food and Drug Administration ha messo sotto inchiesta gli 'energy drink' della Monster Beverage Corp. dopo cinque morti che potrebbero essere associate al consumo di alcune bevande energetiche. Il titolo della compagnia ha gia' perso oltre 14 punti in Borsa.

Cinque morti sospette
per "energy drink"
La Food and Drug Administration ha messo sotto inchiesta gli 'energy drink' della Monster Beverage Corp. dopo cinque morti che potrebbero essere associate al consumo di alcune bevande energetiche. Il titolo della compagnia ha gia' perso oltre 14 punti in Borsa. La Monster e' stata anche citata in giudizio dalla famiglia di una 14enne del Maryland con problemi cardiaci che e' morta dopo aver bevuto due lattine di un energy drink Moster nel giro di 24 ore. Rappresentanti della Monster hanno detto che in alcun modo ritengono che la bevanda sia responsabile di questa morte. Le bibite ad alto contenuto di caffeina sono spesso associate a nomi aggressivi e altisonanti come Monster, Red Bull, Rockster, Full Throttle e spesso sono legate a sport estremi, il che le rende particolarmente popolari tra i giovani. Secondo Beverage Digest, l'incremento nella vendita degli energy drink e' cresciuto del 17 per cento nello scorso anno, con un aumento di fatturato pari a 9 miliardi di dollari. Di recente, la societa' Coca-Cola aveva mostrato interesse verso la Monster ma questi ultimi fatti potrebbero ridurre di molto le probabilita' di un'eventuale acquisizione. La Fda ha iniziato a indagare dopo aver ricevuto la segnalazione di cinque morti e un attacco cardiaco, dal 2009 a oggi, che potrebbero essere associati alla bevanda Monster. La sospetta pericolosita' della combinazione di caffeina e alcol e' venuta alla ribalta per la prima volta due anni fa, quando un gruppo di studenti universitari e' stato ricoverato in ospedale per intossicazione da alcol dopo aver bevuto energy drink alcolici come Four Loko. Il produttore di Four Loko ha poi rimosso la caffeina dalle bevande. Monster e' leader nel campo degli energy drink negli Stati Uniti, con un in volume di quasi il 39 per cento del mercato. (AGI)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi