I più ricchi

Gates e Buffet
"paperoni" d'america

I più ricchi degli Stati Uniti d'America sono gli stessi dello scorso anno, ma guadagnano di più: secondo la classifica del patrimonio stilata dalla rivista Forbes, l'Olimpo dei dollari è dominato ancora dal patron della Microsoft Bill Gates, con un patrimonio stimato in 66 miliardi di dollari contro i 59 di un anno fa.

Gates e Buffet 
"paperoni" d'america

Bill Gates e Warren Buffet

I più ricchi degli Stati Uniti d'America sono gli stessi dello scorso anno, ma guadagnano di più: secondo la classifica del patrimonio stilata dalla rivista Forbes, l'Olimpo dei dollari è dominato ancora dal patron della Microsoft Bill Gates, con un patrimonio stimato in 66 miliardi di dollari contro i 59 di un anno fa. La medaglia d'argento resta al collo del guru finanziario Warren Buffett, 46 miliardi contro i 39 di un anno fa: seguono i fratelli Koch mentre Michael Bloomberg è decimo.
Nonostante la crisi non va affatto male ai 400 Paperoni d'America, due terzi dei quali hanno aumentato le proprie fortune nell'ultimo anno in media di 400 milioni. E se sul podio vi sono nomi noti come Gates, Buffett ed Ellison, l'amministratore delegato di Oracle nonché detentore della Coppa America, fra i big in cima alla lista di Forbes figurano Charles e David Koch dell'impero Koch Industries nonché i ricchissimi Walton cui fa capo la Walmart. Con i suoi 25 miliardi di patrimonio stimato Bloomberg, sindaco di New York, è decimo seguito da Jeff Bezos (Amazon), Sergey Brin e Larry Page (Google, rispettivamente tredicesimo e quattordicesimo con 20,3 miliardi in tasca ciascuno). 
Il Re degli hedge fund George Soros è quindicesimo e si 'accontenta' di una fortuna di 19 miliardi, Steve Ballmer e Paul ALlen (Microsoft occupano le caselle 19 e 20 mentre per arrivare a Rupert Murdoch, il magnate dei media incappato nello scandalo intercettazioni che sta mettendo scompiglio nella sua News Corp, occorre scendere fino al 36mo posto (9,4 miliardi di fortuna personale). Segue Mark Zuckerberg, 36mo con 9,4 miliardi di patrimonio su cui pesa l'esito non proprio brillante dell'esordio in borsa della sua Facebook. Fra i volti noti dello spettacolo è al 125mo fra i più ricchi il regista Steven. Spielberg. Donald Trump, un Re degli immobili Usa, si accontenta della 128ma posizione con 3,1 miliardi mentre Oprah Winfrey, regina dei talk show e imprenditrice, è al numero 151 con 2,7 miliardi, poche posizioni sotto David Rockefeller. 
I più ricchi degli Stati Uniti d'America sono gli stessi dello scorso anno, ma guadagnano di più: secondo la classifica del patrimonio stilata dalla rivista Forbes, l'Olimpo dei dollari è dominato ancora dal patron della Microsoft Bill Gates, con un patrimonio stimato in 66 miliardi di dollari contro i 59 di un anno fa. La medaglia d'argento resta al collo del guru finanziario Warren Buffett, 46 miliardi contro i 39 di un anno fa: seguono i fratelli Koch mentre Michael Bloomberg è decimo.


Nonostante la crisi non va affatto male ai 400 Paperoni d'America, due terzi dei quali hanno aumentato le proprie fortune nell'ultimo anno in media di 400 milioni. E se sul podio vi sono nomi noti come Gates, Buffett ed Ellison, l'amministratore delegato di Oracle nonché detentore della Coppa America, fra i big in cima alla lista di Forbes figurano Charles e David Koch dell'impero Koch Industries nonché i ricchissimi Walton cui fa capo la Walmart. Con i suoi 25 miliardi di patrimonio stimato Bloomberg, sindaco di New York, è decimo seguito da Jeff Bezos (Amazon), Sergey Brin e Larry Page (Google, rispettivamente tredicesimo e quattordicesimo con 20,3 miliardi in tasca ciascuno). 


Il Re degli hedge fund George Soros è quindicesimo e si 'accontenta' di una fortuna di 19 miliardi, Steve Ballmer e Paul ALlen (Microsoft occupano le caselle 19 e 20 mentre per arrivare a Rupert Murdoch, il magnate dei media incappato nello scandalo intercettazioni che sta mettendo scompiglio nella sua News Corp, occorre scendere fino al 36mo posto (9,4 miliardi di fortuna personale). Segue Mark Zuckerberg, 36mo con 9,4 miliardi di patrimonio su cui pesa l'esito non proprio brillante dell'esordio in borsa della sua Facebook. Fra i volti noti dello spettacolo è al 125mo fra i più ricchi il regista Steven. Spielberg. Donald Trump, un Re degli immobili Usa, si accontenta della 128ma posizione con 3,1 miliardi mentre Oprah Winfrey, regina dei talk show e imprenditrice, è al numero 151 con 2,7 miliardi, poche posizioni sotto David Rockefeller. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi