Milazzo

Problemi all’acquedotto
Colpiti il Capo e la Piana

Nei prossimi 15-20 l'erogazione avverr in meniera ridotta. La situazione potrebbe aggravarsi anche in altre zone. Un problema amplificato dalla forte ondata di calore

Una carenza idrica determinata,
secondo quanto emerso da un
problema della rete di distribuzione
che non consente un corretto
approvvigionamento di alcune
zone, dove anche a causa di
elevate pendenze non si riesce
neppure a garantire l’erogazione
per riempire l’autoclave delle varie
residenze. Nella mattinata di
ieri, attraverso un accorgimento
tecnico è stata consentita l’ero -
gazione dell’acqua per qualche
ora, ma già nel primo pomeriggio
la situazione è tornata drammatica.
In serata dal Comune è
giunta la conferma del problema
e gli uffici del servizio idrico integrato
hanno reso noto che a Capo
Milazzo «per i prossimi 15 - 20
giorni a causa di lavori in corso la
distribuzione dell’acqua potabile
avverrà con minore pressione
». Analogo problema viene annunciato
anche nella Piana di
Milazzo dove i disagi sembrerebbero
maggiori a Fiumarella e a
Santa Marina. Secondo quanto
emerso non si tratterebbe di un
guasto improvviso, bensì della
conseguenza dei danni che si sono
registrati sulla conduttrice
del Mela in occasione dell’allu -
vione del 22 novembre dello
scorso anno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Lite tra ambulanti sfocia in sparatoria

Lite tra ambulanti sfocia in sparatoria

di Sebastiano Caspanello