Serie D

Acr Messina, tanti
problemi al debutto

Atteso oggi l'Ok dalla commissione di vigilanza. Domani senza 5 pedine contro il Paternò in Coppa. Cicatiello ha firmato.

Acr Messina, tanti
problemi al debutto

Seduta di rifinitura della squadra alla vigilia della prima “vera” gara dell’Acr Messina di Pietro Lo Monaco. Si parte con la Coppa Italia, primo turno a eliminazione diretta. E al primo appuntamento ufficiale della stagione i giallorossi arrivano in piena emergenza. Tre squalificati, un infortunato e un indisponibile per motivi burocratici: scelte obbligate per il tecnico giallorosso che, fatti due conti, dovrebbe avere meno dubbi nello scegliere l’undici da schierare contro i temibili etnei. Domani l’Acr scenderà in campo senza gli squalificati Bucolo, Comegna e Caiazzo, l’infortunato Croce (fastidi muscolari, Catalano non lo rischierà) e Leon; quest’ultimo, certamente l’elemento più atteso del nuovo
Messina, sarà costretto ad assistere alla partita con il Paternò dalla tribuna per quella “maledetta” burocrazia e un transfer dall’Honduras ancora in viaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400