Taormina

Congresso regionale
degli architetti

Al Centro Congressi Atahotels Capotaormina fino a sabato

Congresso regionale
degli architetti

Qualità delle città, sviluppo urbano, valorizzazione dei territori, risparmio energetico e sicurezza dell’abitare, rigenerazione urbana sostenibile, riforma della professione, lavori pubblici e qualità dell’architettura in Sicilia. Questi i punti salienti   affrontati fino a sabato  al Centro Congressi Atahotels Capo Taormina nel corso del V° congresso regionale degli Architetti di Sicilia. Architetti, ambientalisti e costruttori sono convinti che la riqualificazione organica e strutturale della Sicilia rappresenti una priorità per garantire la sicurezza e la qualità dell’habitat dei cittadini e possa essere un volano economico per il settore delle costruzioni incentivando la ricerca e l’innovazione tecnologica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400