FURTO

Si trovava ai "domiciliari"
e rubava energia elettrica

Arrestato dai carabinieri della stazione di Fondachello Valdina un messinese

Si trovava ai "domiciliari"
e rubava energia elettrica

 

Si trovava ai "domiciliari" e aveva pensato bene di allacciarsi abusivamente all'Enel per usufruire dell'energia elettrica. Mario Cacopardo, 39 anni di Messina è stato scoperto dai carabinieri della stazione di Fondachello Valdina che lo hanno così arrestato per furto aggravato. Un altro arresto nel comprensorio di Milazzo è stato effettuato a Spadafora nei confronti di Michele Bisazza, 33 anni per aver violato reiteratamente gli obblighi cui era sottoposto.
Si trovava ai "domiciliari" e aveva pensato bene di allacciarsi abusivamente all'Enel per usufruire dell'energia elettrica. Mario Cacopardo, 39 anni di Messina è stato scoperto dai carabinieri della stazione di Fondachello Valdina che lo hanno così arrestato per furto aggravato. Un altro arresto nel comprensorio di Milazzo è stato effettuato a Spadafora nei confronti di Michele Bisazza, 33 anni per aver violato reiteratamente gli obblighi cui era sottoposto.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400