Milazzo

Niente palette?
Multe salate
ai proprietari di cani

I vigili urbani hanno elevato due multe da 300 euro ciascuna a proprietari di cani che sono stati sorpresi senza il kit necessario per la raccolta delle deiezioni

Niente palette?
Multe salate
ai proprietari di cani

E' stata denominata operazione "marciapiede pulito". Dopo l'ordinanza del sindaco Carmelo Pino, i vigili urbani hanno elevato delle multe a due cittadini, sorpresi nella zona di Ciantro e di piazza Sacro Cuore con dei cagnolini al guinzaglio ma non col kit indispensabile per rimuovere immediatamente le deiezioni degli animali che sporcano i marciapiedi. In uno dei due casi il proprietario sarebbe stato sorpreso proprio in... flagranza, ovvero mentre il cane era intento a fare il proprio "bisognino". Pesante la sanzione: ben 300 euro.  

“Le norme che disciplinano il decorso della nostra città ci sono – ha detto il sindaco Pino – e quindi adesso occorre che vengano rispettate. Per questo ho chiesto un monitoraggio su tutto il territorio comunale, sanzionando dove sarà possibile accertare la responsabilità degli autori. Occorre riscoprire l’amore verso Milazzo che riceve gli apprezzamenti da parte dei visitatori ma che si presenta in condizioni poco decorose il più delle volte non per responsabilità di chi amministra ma per un limitato senso civico di alcuni cittadini. Da tempo ho chiesto collaborazione e ora si è deciso di avviare i controlli".  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400