ACQUEDOLCI

Sfregia donna
arrestato

I carabinieri hanno bloccato Carlo Geraci, 29 anni, con l'accusa di lesioni gravissime, dopo che aveva colpito al volto con una coltellata una donna nella sua abitazione a Acquedolci

Sfregia donna
arrestato

I carabinieri hanno arrestato Carlo Geraci, 29 anni, con l'accusa di lesioni gravissime, dopo che aveva sfregiato al volto con una coltellata una donna nella sua abitazione a Acquedolci. Ancora non sono chiari i motivi dell'aggressione. La vittima, trasportata in ospedale, è stata giudicata guaribile in dieci giorni. Geraci è stato rintraciato nel suo domicilio, dove i militari hanno sequestrato quattro grammi di marijuana denunciandolo anche per spaccio di droga. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi