In via Alessi

Di nuovo vandali
alla Lelat

Ignoti la notte scorsa sono entrati nella struttura e dopo aver raggiunto la terrazza hanno distrutto i pannelli solari per portare via le parti in rame e alluminio.

terrazza lelat

 Ancora nel mirino dei vandali la sede della Lelat di Via  Alessi. Ignoti la notte scorsa sono entrati nella struttura e dopo aver raggiunto la terrazza hanno distrutto i pannelli solari per portare via le parti in rame e alluminio. A fronte delle poche centinaia di euro che avrebbero ricavato nel rivenderle hanno invece causato un notevole danno alla sede della lega antidroga. L’intero impianto non può più essere utilizzato. Oltre al danno la Lelat teme anche la beffa. L’impianto infatti dovrà sottoposto a collaudo da parte dell’ASL per l’accreditamento regionale per il servizio che la comunità svolge. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Gazzi per i rilievi necessari

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi