Patti

Troppi rifiuti
per le strade

Cassonetti della spazzaturastracolmi, cestini pieni, carte, bottiglie di plastica. Così si presentava ai turisti la città di Patti il 15 agosto.

Troppi rifiuti
per le strade

Un modo stravagante per accogliere i vacanzieri che, finalmente, sono giunti in città. Bastava fare un giro per la frazione Marina di Patti per rendersi conto del degrado in cui, nel clou dell’estate, si trovava quello che è il salotto buono della città. Un biglietto da visita per i turisti che lascerà sicuramente, nelle loro menti, un ricordo poco piacevole del soggiorno pattese. Cassonetti stracolmi in via Agliastri, Piazzetta Pigafetta, via Cristoforo Colombo facevano bella mostra per tutta la frazione. Stessa cosa per i cestini dei rifiuti su tutto il lungomare Filippo Zuccarello e su parte della spiaggia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400