FILICUDI

La Guardia Costiera
sequestra pesca spada
ed attrezzature

E' successo a largo di Filicudi.Si tratta di 15 esemplari allo stato adulto per un peso complessivo di circa 500 Kg. Elevati due verbali amministrativi, per un importo complessivo di 6.000 euro

La Guardia Costiera
sequestra pesca spada
ed attrezzature

Sequestro delle attrezzature da pesca e di 15 esemplari di pesce spada allo stato adulto per un peso complessivo di circa 500 Kg. L’operazione è  stata effettuata dalla Guardia Costiera di Reggio Calabria al largo dell’isola di Filicudi dove una motovedetta ha intercettato un’imbarcazione impegnata nella pesca. Inoltre, sono stati elevati due verbali amministrativi, per un importo   complessivo   di  6.000 euro,   rispettivamente per pesca oltre i limiti consentiti dalla propria abilitazione e per errata ompilazione del documento di bordo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400