vara

Il giorno della
processione

Si rinnova anche in questo Ferragosto la devozione secolare della città alla Madonna. Il momento clou della giornata alle 19 quando la “Vara” partirà da piazza Castronovo. Dopo una fermata in piazza Unità d'Italia, la machina votiva sosterà in preghiera all'incrocio col viale Boccetta, quindi in piazza Unione Europea, ed, infine, arriverà a piazza Duomo dove sarà salutata e benedetta dall'Arcivescovo

 La Messa celebrata ieri sera

Il giorno della Solennità della Beata Vergine Maria Assunta in Cielo è cominciato alle 7.30,  con il montaggio delle gòmene al ceppo della Vara ed alle 8 lo sparo di 21 colpi di cannone. Ieri sera, invece, grande partecipazione di fedeli  a piazza Castronovo per la Santa Messa Vespertina celebrata dall’arcivescovo Calogero La Piana.

Alle 11, nella Basilica Cattedrale, il Solenne Pontificale presieduto dall'arcivescovo Calogero La Piana con la partecipazione degli Ordini Equestri e le rappresentanze delle Confraternite e del Comitato della Vara. Si continua alle 17.30 quando il Civico Gonfalone, quello del Comitato Vara ed i ceri votivi dalla Chiesa dei Marinai saranno trasferiti a piazza Castronovo, accompagnati dal gruppo storico “Compagnia della Stella”. Il momento clou della giornata alle 19 quando la “Vara” partirà da piazza Castronovo, accompagnata da spari, giochi pirotecnici e lancio di bigliettini da dieci cannoni. Dopo una fermata in piazza Unità d'Italia, davanti alla Prefettura, la machina votiva sosterà in preghiera all'incrocio col viale Boccetta, di fronte alla Madonnina del Porto, quindi in piazza Unione Europea, ed, infine, arriverà a piazza Duomo dove sarà salutata e benedetta dall'Arcivescovo. La festa sarà chiusa con due appuntamenti, alle 23 ed alle 23.30, con lo spettacolo dei giochi pirotecnici da sotto la stele della Madonnina del Porto. Per la processione dell’Assunta, si registra anche la partecipazione delle comunità straniere nel tiro della Vara. Guidati dal Cappellano RevCosmos Pradeep Perera, dell’ordine Francescano, sedici giovani di origine straniera si uniranno agli altri messinesi per  tirare le corde della Vara. Per la festa le linee dell’ ATM subiranno variazioni sui normali servizi. Oggi e domani infine tradizionale mercatino rionale sul viale Giostra con le necessarie limitazioni viarie.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400