Messina

Pulci al Tribunale, per la Cgil serve un trasloco

La proposta è di destinare i locali del seminterrato di Palazzo di Giustizia invaso dai parassiti, ad archivio, trasferendovi anche quelli che sono sparsi per la città e per i quali si paga l'affitto.

tribunale messina

Il settore Giustizia della FP Cgil chiede la convocazione urgente di un tavolo tecnico ed il trasferimento di tutti gli uffici collocati negli scantinati di Palazzo di Giustizia. Il sindacato torna dunque ad occuparsi dell’invasione di pulci avvenuta la settimana scorsa nel piano seminterrato di Palazzo Piacentini che ospita numerosi uffici aperti al pubblico compresa la sezione Gip del Tribunale di Messina.

La bonifica ha risolto solo momentaneamente il problema. Ma Sergio Fucile, coordinatore provinciale Giustizia della Cgil, non ha dubbi che il problema si presenterà nuovamente.  Anche sulla scorta di una petizione firmata dai dipendenti e dai magistrati della sezione Gip, Fucile propone una soluzione per risolvere la situazione. Cioè di destinare i locali del seminterrato di Palazzo di Giustizia ad uso esclusivo di archivio, trasferendo anche quelli che si trovano fuori sede e per i quali  vengono pagati fior di canoni d’affitto. La soluzione proposta da Fucile è semplice: in quei locali andrebbero trasferiti gli uffici aperti al pubblico compresa la sezione gip mentre il piano interrato è più che sufficiente per ospitare archivi. Tutto questo naturalmente in attesa della realizzazione del secondo Palazzo di Giustizia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400