GOTHA III

Le decisioni
del Riesame

Cambiano le posizioni di Antonino Calderone e Sergio D'Argenio. Rinunciano al ricorso in aula Tindaro Calabrese e Salvatore Carmelo Trifirò.

Le decisioni
del Riesame
Scarcerato Calderone, D'Argenio ai domiciliari. Sono questi i pronunciamenti più importanti di oggi del Tribunale del Riesame di Messina, che fanno seguito all'udienza per l'inchiesta “Gotha III” sulla famiglia mafiosa di Barcellona e le sue propaggini nella zona tirrenica. Il collegio del Riesame ha depositato i provvedimenti della seconda tranche.
Senza dubbio la notizia clou è l'annullamento dell'ordinanza di custodia cautelare per l'allevatore barcellonese, Antonino Calderone “Caiella”, stabilito per carenza di gravi indizi di colpevolezza. Altra posizione che cambia dopo il passaggio in Riesame è quella del bancario messinese, Sergio D'Argenio, che con la conferma del quadro accusatorio ha avuto la conferma degli arresti domiciliari. Sono invece state confermate le accuse per Campisi, Isgrò, Campanino e Ruggeri. Due degli indagati, il boss dei Mazzaroti Tindaro Calabrese e Salvatore Carmelo Trifirò, hanno rinunciato al ricorso in aula.

Tutti i dettagli nell'edizione di domani della “Gazzetta del Sud”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto