messina -Villa

Ad Ercoli la 48^
traversata dello Stretto

Simole Ercoli, grande favorito della vigilia, ha vinto in 48'54" . Seconda assoluta, e prima della classifica assoluta femminile degli agonisti, la compagna di squadra delle Fiamme Oro Napoli, Fabiana Lamberti

traversata stretto

Il toscano Simole Ercoli, grande favorito della vigilia, ha vinto in 48'54" la 48/a Traversata dello Stretto di Messina di nuoto, partendo da Faro e concludendo la propria fatica a Cannitello. Seconda assoluta (e prima della classifica assoluta femminile degli agonisti) la compagna di squadra delle Fiamme Oro Napoli, Fabiana Lamberti (50 minuti e 39 secondi), seguita di pochissimo da Filippo Pupulin, della De Akker Bologna (50'51"). Tutto secondo copione: la gara si è disputata con il mare calmo, che ha favorito i nuotatori. Per Ercoli è la quarta vittoria nella competizione che collega Calabria e Sicilia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400