ACR MESSINA

Giampà lascia
il ritiro

Salta il tesseramento dell'ex giallorosso. Il direttore sportivo Fabrizio Ferrigno valuta le alternative. Mutarelli prima opzione, difficile, invece, la pista Caserta.

Giampà lascia
il ritiro

Giampà non sarà un calciatore del nuovo Acr Messina. L'ex esterno giallorosso ha lasciato il ritiro di Taverna e domani non prenderà parte all'amichevole con il Sersale. Probabilmente nelle prossime ore accetterà una delle proposte che gli sono arrivate da categorie superiori. A questo il direttore sportivo Fabrizio Ferrigno dovrà valutare le alternative. In "pole" rimane Massimo Mutarelli, 34 anni, giocatore di grande sostanza con una carriera spesa essenzialmente in serie A. Nella stagione appena trascorsa ha giocato con l'Atalanta, il suo prima amore calcistico. Una sola presenza, ma significatica.Mutarelli ha voglia di rimettersi in gioco e Messina potrebbe rilanciarlo. Più difficile la pista Caserta. Più volte Ferrigno ha fatto capire che come terzo a centrocampo preferirebbe un elemento più dinamico e meno tecnico. Sull'altro piatto della bilancia ci sono, però, le motivazioni che Caserta ha manifestato più volte. Non è, comunque, da escludere una terza pista. Il dirigente giallorosso vuole valutare con calma le altre opportunità che il mercato offre in questo momento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400