Milazzo

Falò in spiaggia
bimba ustionata

Una bambina di 5 anni si è ustionata sulla spiaggia di Ponente, nei pressi dell’ex campeggio Sayonara, mentre giocava con una amichetta con la palla.

milazzo

L’incidente è avvenuto ieri mattina intorno a mezzogiorno, in un tratto di spiaggia adiacente un lido balneare", solitamente frequentato da diverse centinaia di bagnanti. La piccola, accompagnata dalla mamma e da una zia , ieri mattina – come di consueto – era stata portata in spiaggia a trascorrervi qualche ora per bagnarsi e prendere un
po' di sole. Mentre era intento a giocare, con una amichetta la bimba ad certo punto è finita con i piedini su una parte di arenile, dove, sotto un sottilissimostrato di sassolini, vi erano tozzetti di legno ancora accesi. Alle urla di dolore la mamma e la zia sono immediatamente intervenute portandolo nella più vicina farmacia. Tanta paura e soprattutto tanta amarezza per quanto provocato dai soliti “amici della notte”, che in un clima di grande allegria, avranno fatto festa davanti ad un falò fino all'alba.
I segni del resto erano visibili lungo l’arenile: non pochi i vuoti di bottiglie di birra, assieme a diversi contenitori per cibi, ovviamente vuoti anche loro disseminati qua e la.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi