Barcellona

Disturbo alla quiete pubblica
Controlli nei locali notturni

La Polizia ha controllato otto esercizi della zona costiera accertando sia illeciti penali, che hanno comportato denunce all'Autorità Giudiziaria, che violazioni amministrative con applicazione di sanzioni pecuniarie per complessivi 5.000 euro

Disturbo alla quiete pubblica
Controlli nei locali notturni

In uno dei locali, in piena notte, accertata l’esplosione di fuochi d’artificio non autorizzati per festeggiare un compleanno. Nella stessa circostanza un cinquantenne barcellonese è stato denunciato   in stato di libertà per il reato di oltraggio a Pubblico Ufficiale, inosservanza dei provvedimenti dell'Autorità, favoreggiamento personale e disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone in concorso con ignoti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi