ATO IDRICO

Depuratori: verso la stipula degli Apq regionali

Venerdì assemblea dei sindaci durante la quale si discuterà del finanziamento da 88 milioni approvato dal Cipe per la Provincia di Messina

Depuratori: verso la stipula degli Apq regionali

Venerdì prossimo si terrà nella sala consiliare della Provincia l'assemblea dei sindaci dei comuni aderenti all'Ato idrico 3 di Messina (ore 10). Una seduta importante nel corso della quale il presidente della società, Nanni Ricevuto, relazionerà sull'incontro programmato per l’8 agosto, presso il Dipartimento Regionale Acque e Rifiuti, per coordinare le attività propedeutiche per pervenire alla stipula dell’Apq e quindi alla fase di attuazione dei finanziamenti Cipe da 88 milioni di euero per gli impianti di depurazione della Provincia, tra i quali quello nuovo di Tono che dovrebbe servire la zona nord della città di Messina (importo totale dei lavori 40 milioni di euro).

L'assemblea, pertanto, assume un particolare significato sia di programmazione che di gestione per consentire all’Ato di poter disporre del bilancio preventivo del 2012 e degli strumenti finanziari per avviare le procedure connesse all’Apq. Per questo, rispetto alle altre volte, sarà necessario che venga costituito il numero legale per dare validità alla seduta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400