SINDACALE

La Cisl si interroga
sulla crisi messinese

Dedicata allo studio dell'economia l’assemblea generale dei delegati della Cisl Sicilia. Le problematiche messinesi hanno origini lontane – ha commentato il segretario regionale Maurizio Bernava

La Cisl si interroga 
sulla crisi messinese

Nuova economia, nuova democrazia, nuovo Paese”. Indagare sulle ragioni della crisi per affrontarla e superarla. È stato il tema dell’assemblea generale dei delegati della Cisl Sicilia, che si è riunita stamattina al palacultura Antonello, alla presenza del segretario regionale Maurizio Bernava. Sono intervenuti l’economista Alberto Berrini, autore del libro “Una tempesta senza fine. Sfide globali e azione sindacale” e il segretario nazionale della Fiba, Giuseppe Gallo. A tirare le conclusioni Anna Maria Furlan, della segretaria confederale nazionale Cisl. In primo piano la realtà messinese, l'esempio più evidente, secondo il sindacato del divario fra il nord e il sud.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto