Milazzo

Gli abitanti di Bastione scrivono al Genio Civile

Chiedono ancora una volta la messa in sicurezza del torrente Mela devastato dall'allucione del 22 novembre scorso.

Gli abitanti di Bastione scrivono al Genio Civile

Si rivolgono con una lettera all'ingegnere capo del Genio Civile Gaetano Sciacca che i rappresentati del comitato avevano incontrato il 15 marzo scorso. "Purtroppo - si legge nella lettera -  a distanza di un notevole lasso di tempo siamo ancora in attesa di sapere quando e chi come competenza, dovrà effettuare gli interventi necessari per bonificare l’alveo del torrente, con la pulizia del greto e il ripristino dell’argine, al fine di salvaguardare coloro che vivono in questa zona di Milazzo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400