Guasto Enel

La rete Amam riesce a sopperire

L'interruzione dell'energia elettrica nell'impianto del Fiumefreddo che rifornisce l'acqua a Messina non sta creando problemi. Scongiurata anche la chiusura pomeridiana della distribuzione, prevista in un primo momento. L'intervento alla rete elettrica si è concluso alle 10.

acqua

Sembra stia trascorrendo senza particolari disservizi idrici la giornata in cui era prevista l’interruzione dell’erogazione a causa di una riparazione alla rete elettrica della condotta Fiumefreddo che rifornisce Messina. La chiusura dell’impianto c’è stata stamani tra le 5 e le 10, ma le risorse della rete Amam sono state sufficienti per sopperire all’interruzione. Addirittura, in un primo momento, era stata programmata una pausa nella distribuzione pomeridiana che invece non sarà più necessaria. L’acqua proveniente dal Fiumefreddo è tornata ad alimentare la rete comunale riempiendo tutti i serbatoi sparsi sul territorio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400