ACR MESSINA

Via alla prima
parte di ritiro

Il gruppo giallorosso ha raggiunto il ritiro di Taverna, località catanzarese ai piedi della Sila Piccola. Domani pomeriggio, la squadra di Catalano comincerà a lavorare sul campo di Parenti, in provincia di Cosenza.

Via alla prima
parte di ritiro

Ultimo allenamento in sede per l’Acr Messina che ha  raggiunto il ritiro di Taverna, località catanzarese ai piedi della Sila Piccola. Domani pomeriggio, la squadra di Catalano comincerà a lavorare sul campo di Parenti, in provincia di Cosenza.Della comitiva giallorossa fanno parte i 14 giocatori ufficialmente tesserati, manca solo l’infortunato Marco Guerriera, Agatino Chiavaro, il difensore 32enne in prova ed alcuni giovani.In Calabria, si unirà al gruppo anche l’ex  Mimmo Giampà, per il quale potrebbe esserci un ritorno di fiamma dopo i tentennamenti dell’esterno di Girifalco dei giorni scorsi.Il difensore Ignoffo si unirà all’Acr Messina nella seconda parte del ritiro a Castel Di Sangro, dopo aver, ovviamente, firmato il contratto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto