La messinese Chiara Bonarrigo vincitrice di “B. Talent”

Prima al concorso canoro della Bocconi di Milano, premiata dal presidente del consiglio di Messina, Pippo Previti

La messinese Chiara Bonarrigo vincitrice di “B. Talent”

E' messinese la vincitrice del concorso canoro “B. Talent”, primo talent show della Bocconi. Si tratta di Chiara Bonarrigo, premiata questa mattina dal presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Previti. Trasferitasi a Milano a settembre dello scorso anno per frequentare il Corso di laurea in Economia per le arti, la cultura e la comunicazione, lo scorso giugno sul palco della Maison España, si è aggiudicata il primo posto della manifestazione.

Chiara oltre a frequentare il corso di economia e management per arte cultura e comunicazione, è corista del “Musical in Bocconi”. Nel giugno scorso partiti in sei, oltre a Chiara, Giulia Saccomani, Eleonora Carminati, Alfredo Mineo, Mark Camilleri e Margarita Sazonova, in quattro si sono giocati la finale e la studentessa messinese con l'interpretazione di “Live” è stata decretata vincitrice da una giuria tecnica. Oltre al canto, la sua vera aspirazione è lavorare nell’industria discografica, anche se, si è già aggiudicata l’opportunità di incidere un pezzo che scriverà con Sodano e Gaiti, e che verrà prodotto da B Students TV.

Al termine dell'incontro il presidente Previti nell'augurarle lusinghieri traguardi ha sottolineato che “Chiara Bonarrigo si unisce alle già considerevoli eccellenze messinesi che hanno dato e continuano a dare lustro alla nostra città”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi