FALCONE

Eredità contesa, botte da orbi

Eredità contesa, botte da orbi

I Carabinieri della Stazione di Falcone, con l’ausilio dell’Aliquota Radiomobile di Barcellona hanno arrestato, in flagranza, cinque persone per rissa per un lite scaturita da dissidi dovuti alla divisione dei beni di successione. 

Delle  persone coinvolte  (M.D. 53enne, M.N.G. 48enne, C.C. 54enne, M.G. 48enne e C.D. 23 enne), una ha riportato una frattura lombo-sacrale, guaribile in 30 giorni di prognosi refertati presso l’Ospedale di Milazzo.

Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime degli arresti domiciliari, come disposto dal Sostituto Procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Patti, in attesa della celebrazione del giudizio direttissimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi