Messina

Furti scooter, arrestati quattro giovani

Con un mezzo a due ruote rubato spingevano un altro motorino rubato. In manette anche due complici che viaggiavano su un'auto

Arrestato ladro di scooter

Quattro giovani, tra cui un minore, sono stati arrestati dagli uomini delle volanti. Sono stati sorpresi a rubare uno scooter in Via Garibaldi. A finire in manette il 19enne Eros Di Blasi, che conduceva il mezzo rubato, un suo coetaneo Kevin Schepis che si trovava a bordo di un altro motorino, risultato a sua volta rubato, e il 20enne Marcello Capria che insieme al minore scortava la coppia a bordo di un auto.

Sono stati tutti bloccati dopo un inseguimento anche grazie all'intervento di una volante giunta in soccorso di quella che si è occupata di bloccare la fuga dell'auto. Capria e Di Blasi devono rispondere di furto aggravato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale, lo Schepis anche di ricettazione. Quanto al minore è stato informato il P.M di turno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi