Messina

Incidente Grotte, muore un 29enne sulla litoranea nord. Si trovava alla guida di uno scooter.

Per cause che la municipale sta accertando è finito rovinosamente sull'asfalto all'altezza della chiesa di Grotte. Vana la corsa al Papardo

Incidente Grotte, muore un 29enne sulla litoranea nord. Si trovava alla guida di uno scooter.

Incidente mortale la scorsa notte sulla litoranea nord. A perdere la vita, Silvio Donato, un 29enne che si trovava alla guida di uno scooter. Erano le 3 della notte quando l'uomo in sella al suo mezzo a due ruote stava percorrendo la via consolare Pompea. Quasi giunto all'altezza della Chiesa di Grotte una rovinosa caduta dallo scooter per cause che la sezione infortunistica della Polizia municipale. Al momento si ipotizza un incidente autonomo ma potrebbe esserci il coinvolgimento di un altro mezzo. Ai primi soccorritori sono apparse subito gravi le condizioni del 29enne che era diretto a Ganzirri. E' spirato a bordo dell'ambulanza che lo stava velocemente trasportando al pronto soccorso dell'ospedale Papardo. Per alcune ore, dopo il decesso, non si conosceva la sua identità. Addosso non aveva documenti e per la municipale non è stato semplice rintracciare i suoi familiari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia