Messina

Inchiesta su morte bianca, la procura al lavoro

I magistrati devono ricostruire quanto accaduto ieri mattina al complesso Linea verde dove un'impalcatura ha ceduto provocando la morte di un operaio di 63 anni. Inchiesta ancora contro ignoti ma la Polizia ha già sentito diversi testimoni. Intanto entro venerdì sarà eseguita l'autopsia.

Cade da impalcatura, morto un operaio

E' stata posta sotto sequestro dall'autorità giudiziaria l'impalcatura crollata ieri mattina al complesso Linea Verde sulla Panoramica provocando la morte di un operaio, il 63enne Biagio Amendolia. Il provvedimento, eseguito dalla Polizia, è stato disposto dal sostituto procuratore Annalisa Arena che sull'incidente mortale sul lavoro ha aperto un'inchiesta al momento ancora senza indagati. Il ponteggio era stato allestito ieri mattina. L'impresa edile che si era aggiudicata l'appalto doveva eseguire lavori di pitturazione della facciata esterna. Amendolia, insieme con un collega, si trovava al quinto piano del palazzo e si apprestava a raggiungere il sesto. Proprio mentre stava allestendo l'ultima parte del pontaggio si è verificato l'incidente. L'impalcatura ha ceduto all'improvviso, trascinando con sè Amendolia che dopo un volo di alcune decine di metri è precipitato sulla strada sottostante. Il collega invece si è salvato perchè si trovava su un balcone e si apprestava a salire sulla struttura in ferro un attimo prima che crollasse. L'indagine punta a stabilire innanzitutto se vi siano delle responsabilità, degli errori nell'allestimento dell'impalcatura e se siano state osservate tutte le disposizioni in materia di sicurezza. Gli uomini delle Volanti, coordinati dal dirigente Giovanni Puglionisi, in queste ore hanno sentito il collega di lavoro di Amendolia, il titolare dell'impresa edile per la quale lavoravano, i proprietari degli immobili della palazzina in cui si è verificato l'incidente e l'amministratore di condominio. Intanto fra domani e dopodomani sarà eseguita, all'obitorio del Policlinico, l'autopsia sul corpo dell'operaio. Il sostituto procuratore Arena affiderà l'incarico al medico legale Elvira Ventura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi