Salina

Soccorsa una turista che si era persa nella riserva naturale

Un'escursionista tedesca tratta in salvo in serata. Si era smarrita lungo uno dei sentieri dell'isola

Legambiente e Touring Club premiano ancora Salina

Salina

Una turista tedesca di 67 anni è stata soccorsa a Salina dopo essersi smarrita durante un'escursione lungo uno dei sentieri della riserva naturale orientata "Le Montagne delle Felci e dei Porri". Con il telefono cellulare è riuscita ad allertare l'albergo dove era alloggiata e così, intorno alle 19.30, la macchina dei soccorsi si è messa in moto.

Intorno alle 22.30, i soccorritori hanno udito una flebile voce proveniente dall'interno del bosco. L'escursionista tedesca è stata così tratta in salvo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi