Messina

Studente in gita finisce in mare

E' caduto dal traghetto delle FS "Messina".che stava per entrare in porto. Solo tanto spavento per lui e l'insegnante finiti in ospedale in stato di choc.

Studente in gita finisce in mare

Una gita scolastica che un diciottenne milanese non dimenticherà facilmente. Nella tarda mattinata di oggi il giovane è finito in mare cadendo giù dal traghetto “Messina” delle Ferrovie dello Stato. La nave stava per entrare in porto. Tra i passeggeri una scolaresca proveniente dalla cittadina lombarda di Rho. Non si sa ancora quale sia stata la dinamica dell'incidente per fortuna a lieto fine. Il giovane, che con i compagni si trovava sul ponte della nave, sembra abbia perso l'equilibrio facendo un volo di parecchio metri e finendo in acqua. E' stata una motovedetta della capitaneria di porto a recuperarlo prontamente e a portarlo sul molo dove ad attenderlo c'era già un'ambulanza del 118 che lo ha trasportato all'ospedale Piemonte per gli opportuni controlli. Per lo studente solo un brutto spavento, così come per l'insegnante che è rimasta con lui in ospedale, mentre i compagni hanno continuato la loro gita verso Siracusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

Ecco i sei che progettavano un’altra Capaci

di Francesco Celi - Leonardo Orlando