Torregrotta

Incidente a 20, la Procura ha aperto un'inchiesta

Il sinistro è avvenuto sull'autostrada Messina-Palermo, all'altezza di Torregrotta ed è costato la vita al 58enne di Contesse Claudio Scapoli. La salma è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale di Milazzo dove sarà eseguita l'autopsia. Il magistrato di turno ha iscritto sul registro degli indagati il conducente del Suv mercedes entrato in collisione con il Piaggio 250 condotto da Scapoli.

Collisione in autostrada,  messinese perde la vita

La Procura ha aperto un'inchiesta sull'incidente che ieri, sull'autostrada Messina-Palermo, all'altezza di Torregrotta è costato la vita al 58enne di Contesse Claudio Scapoli. La salma è stata trasferita all'obitorio dell'ospedale di Milazzo dove sarà eseguita l'autopsia. Il magistrato di turno ha iscritto sul registro degli indagati il conducente del Suv mercedes entrato in collisione con il Piaggio 250 condotto da Scapoli ed ha disposto il sequestro dei due mezzi. Ancora ricoverata al Papardo la moglie del motociclista le cui condizioni non destano preoccupazione.

Indagini sulla dinamica dell'incidente sono state avviata dalla Polizia stradale. Lo scooter, all'uscita dalla galleria Scianina in direzione Palermo, si è scontrato, per cause da accertare, con la Mercedes. Scapoli, titolare di un negozio di detersivi a Ganzirri, è morto prima dell'arrivo dell'elisoccorso. Illeso il conducente del Suv.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi