Messina

Professoressa muore dopo esame: la Procura apre un’inchiesta

La 66enne Irene Accetta che insegnava all’Istituto agrario Cuppari . Era ricoverata alle Malattie infiammatorie croniche del Policlinico

Professoressa muore dopo esame: la Procura ha aperto un’inchiesta

Il sostituto procuratore Marco Accolla ha aperto un’inchiesta sulla morte della professoressa Irene Accetta, che è deceduta nella giornata di martedì al reparto di Malattie infammatorie croniche intestinali del Policlinico per cause in corso di accertamento.
La donna, una docente 66enne d’italiano molto conosciuta e stimata in città che insegnava all’Istituto agrario Cuppari di S. Placido Calonerò, il 16 marzo è stata sottoposta ad una colonscopia - come ha raccontato il marito nella denuncia presentata ai carabinieri di Tremestieri -, al reparto Diagnostica per immagini, per poi fare rientro nel reparto dov’era ricoverata.

 

L'approfondimento nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi