MESSINA

Fuga spericolata, arrestato 57enne

Fuga spericolata, arrestato 57enne

La Polizia ha arrestato il 57enne messinese Costantino Bertolone che dopo una fuga spericolata in auto ha minacciato con una siringa sporca di sangue i poliziotti che lo braccavano.
Gli agenti avevano localizzato a Fondo Fucile, grazie all'antifurto satellitare, un'auto rubata alla cui guida si trovava Bertolone. L'uomo ha tentato di fuggire, travolgendo alcune auto parcheggiate e investendo un agente. 
Le indagini hanno consentito di accertare che Bertolone è responsabile di una serie di furti consumati all'interno del Policlinico: soprattutto medicinali e una somma di denaro rubata dagli armadietti dei medici. Recuperato anche un telefono cellulare sottratto lunedì scorso ad un paziente ricoverato al Papardo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Natalina tornava dal lavoro

Natalina tornava dal lavoro

di Salvatore De Maria