Milazzo

Aggredisce ex convivente e ex suocera, condannato

Aggredisce ex convivente e ex suocera, condannato

Foto d'archivio

I carabinieri hanno arrestato a Milazzo (Messina) Salvatore Parasole, 32 anni, con l'accusa di violenza privata, violazione di domicilio, lesioni e minaccia.

L'uomo si era recato nella dimora della sua ex convivente, che attualmente abita con la madre ed il suo nuovo compagno, e qui ha aggredito le due donne mettendo a soqquadro tutta la casa. Le due malcapitate sono dovute ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso. Subito dopo i militari hanno bloccato l'uomo. Processato, questa mattina, per direttissima è stato condannato a 3 anni di reclusione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi