CALCIO

Il Messina soffre ma vince

La squadra di Modica batte il Roccella 2-1, gol giallorossi di Yeboah e Rosafio, e spera ancora nei play-off

Il Messina chiude con un tris

Con una rete di Rosafio in contropiede, quasi allo scadere dei 90 regolamentari, il Messina supera il Roccella per 2-1 e mantiene vivo il sogno play-off, distanti ancora otto lunghezze a dieci turni dalla fine della stagione regolare. Gara dai due volti quella del Franco Scoglio. Nella prima frazione, peloritani convincenti con la rete dell'ex Yeboah che finalizza una bella azione corale. Il Messina manca più volte il raddoppio e nella ripresa deve fare i conti con un Roccella in salute che ha il merito di volersela giocare a viso aperto. I calabresi dell'ex Mimmo Giampà, pareggiano in apertura in ripresa con il giovane Plescia che approfitta di una clamorosa dormita della difesa. I padroni di casa pagano le fatiche dell'infrasettimanale con l'Acireale e qualche assenza di troppo. I calabresi vanno vicini al colpaccio con Tassone ma, poco dopo, al 44esimo, vengono affondati da Rosafio con una giocata di grande classe. Un contropiede fulmineo che non lascia scampo al portiere Scuffia. Nel prossimo turno il Messina affronterà in trasferta la capolista Troina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi