ECOPASS

Seicento mila euro per le strade cittadine

Il cronoprogramma è stato definito dall'assessore comunale alle Manutenzioni, Pippo Isgrò. Si parte con la zona nord, nell'area di Giostra

buche strada

Parte delle risorse derivanti dalla riscossione del ticket ecopass verranno impiegate per manutenzioni stradali. Complessivamente seicento mila euro, una cifra utile a cambiare il look a molte disastrate arterie cittadine. Il cronoprogramma è stato definito dall'assessore al ramo, Pippo Isgrò. Si partirà dalla zona nord, più precisamente a Giostra, nella complanare sud nel tratto compreso tra i viali Aranci e Regina Elena. Poi la carreggiata e complanare nord, nel tratto compreso tra viale regina Elena e Salita Tremonti e il viale Regina Elena nel tratto compreso tra viale Giostra e cento metri a nord dell'intersezione con via Bensaja.

Il calendario prevede poi interventi nella I Circoscrizione, con il ripristino della pavimentazione nelle vie S.S. 114, Franchino a Larderia Inferiore, Fontana, Citaro, Salice, e Zuccaratarro a Larderia Superiore, Isidoro, Ianni, Felicia, e strada comunale Formica, in contrada Fornace Lanolina a Santo Stefano Medio. Nella II Circoscrizione saranno interessate dai lavori le vie Consolare Valeria a Pistunina, le contrade Macchia, Casciaro e Cavalieri, via Cabella a Zafferia, il sottopasso a Pistunina, via Marco Polo all'incrocio con via Contesse, via Minissale a valle di via Celi, via Marco verso largo La Rosa, vico Vetro a Contesse, S.S. 114 all'impianto semaforico di Zafferia, bretella che dal parcheggio dello stadio San Filippo reimmette nello svincolo, nel marciapiede antistante la palazzina 4 del CEP, via Marco Polo, via Celi, via Alberto da Giussano a Minissale, sottopasso del villaggio UNRRA, via Principe e via Torrente a San Filippo inferiore.

Nella III Circoscrizione saranno ricolmate le buche in via Roma, all'intersezione con via La Farina, in via Allegra al villaggio Aldisio, in via Piave all'intersezione con via Rimini, in via Materozzi, nelle strade perimetrali a villa Dante, nella scalinata di contrada Annunziata a Bordonaro, in via Chiana, via Brescia, via Acireale, via Orso Corbino, Salita Montesanto, via Pilli sotto il ponte FS, via Molino a Camaro Inf., via Euticchio a Camaro San Paolo, le vie Cianciolo, Sirviga e San Nicola a Bordonaro, via Siracusa angolo via Marche, intersezioni tra via Siracusa e le vie Toscana, V. Veneto e Marche, via Napoli tra via San Cosimo e via Emilia e ad angolo con via Veneto, via Laviosa all'intersezione con via Pilli, via Matarozzi in rione Ariella, via Napoli angolo via Veneto, sottopasso autostradale in via I Molino da Bordonaro a Case Gescal, strada di accesso a Fondo Martinez, via Piemonte, via Piave, via Rimini, bretella di collegamento tra via Consolare Valeria e viale Gazzi, e via Comunale Santo.

Per la IV Circoscrizione saranno interessati: viale Regina Margherita di fronte vialetto dei Ligustri, rotatoria di viale Europa, via dei Verdi angolo via Cesare Battisti, viale San Martino is. 79, via Noviziato Casazza, viale Giostra, via Gagini, via Gonzaga, via T. Cannizzaro ed intersezione, via Nino Bixio, via G. Bruno, corso Cavour all'intersezione con via Oratorio della Pace. V Circoscrizione: viale Annunziata alle spalle della scuola Vittorini, traverse di Campitalia, viale Giostra e complanare sud da viale Regina Elena a via Garibaldi, viale della Libertà, ingresso Museo e ospedale Margherita, via Parini all'intersezione con viale Giostra, via Palermo, aiuole e spartitraffico di viale Annunziata in prossimità dell'Istituto Bisazza, via Pola, via A. Diaz e via del Fante all'Annunziata, e via 3/B a Giostra.

Infine nella VI Circoscrizione gli interventi riguarderanno: strada ex Sanatorio e via Castelluccio e via San Paolo a Massa San Giovanni, lungomare di Marmora a Rodia, via Principe Umberto, via Forte dei Centri, contrada Marchetta e via Cacarà a Salice, strada comunale in contrada Marmora, vie San Giovanni, Calabrella, Utara, Piazzicella, contrada Grazia e contrada Terra Bianca a Castanea, via Fazzino e via Marina ad Ortoliuzzo, via Policara a Rodia, contrada Sitaloro, via Pomarelle, e via Sant'Antonio II a Faro Superiore, strada adiacente alla Chiesa che porta a contrada Muti A Piano Torre, via Marina Papardo a Ganrirr IV i, contrada Piano Raffa e via Consolare Pompea n.847 a Pace, via Firenze, via Pozzo Giudeo, via Torre, via Mille, e salita Frantinaro a Torre Faro, via San Giuseppe a contrada Marotta, e strada di collegamento tra l'abitato di San Michele e Portella Castanea.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400