MESSINA

Il ritorno dei 21 vigili in strada, ossigeno per la Polizia municipale

Ieri il primo giorno in servizio, linfa vitale per un corpo ridotto ai minimi termini

Il ritorno dei 21 vigili in strada, ossigeno per la Polizia municipale

A dare il nulla osta al loro ritorno in servizio è stata la commissione ministeriale quando ha validato tutto il piano del personale del Comune. Il loro caso però era davvero speciale perché, al contrario di altre figure da stabilizzare o ricontrattualizzare, i vigili concorsisti potevano essere richiamati solo prima di ieri, data in cui la graduatoria del loro concorso è scaduta. Opereranno per 32 ore settimanali, salvo i recuperi per poter coprire comunque un turno pieno di 36. 

L'articolo completo potete leggerlo nell'edizione cartacea

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi