messina

La Pascoli-Crispi ancora chiusa

A una settimana di distanza dall'incendio di una fotocopiatrice che ha provocato danni significativi all'edificio, la scuola Pascoli – Crispi è ancora chiusa.

Incendio a scuola, chiuse domani la Pascoli e la Crispi

E' passata una settimana intera. Ed è difficile, adesso, capire quanto tempo passerà ancora prima che le porte della Pascoli-Crispi possano riaprire. Anche stamattina gli alunni della scuola sono rimasti a casa dopo l'incendio che lunedi scorso, alle 18, ha devastato una parte dell'edificio e annerito aule e corridoi. Glòi interventi straordinari di pulizia e bonifica della scuola sono andati avanti anche nel week end, seppure con qualche stop forzato dovuto al fatto che ci fossero in mezzo dei giorni festivi.
La situazione della scuola, però, stamattina non era molto diversa rispetto a una settimana fa. A dirlo sono alcuni rappresentanti dei genitori, arrabbiati non solo perché gli interventi stanno andado a rilento ma anche perché le comunicazioni, a loro giudizio, non sono state sin qui soddisfacenti. “Navighiamo a vista” raccontano. La chiusura dell'istituto è fatta quasi di giorno in giorno, nonostante la sensazione sia che i tempi non possano che essere ancora lunghi. “Stanno gestendo l'emergenza come se non ci fosse urgenza” dicono altri genitori, esasperati da una situazione che ha già prodotto una settimana di vacanze forzate per i ragazzi e che rischia di produrre diversi giorni ancora senza scuola. Le verifiche di oggi all'impianto di aerazione del sotterraneo sono state predisposte per cercare di fare rientrare almeno gli alunni delle terze medie, ma è evidente che il problema va affrontato per tutti. C'è la necessità di completare gli interventi di pulizia, se è vero che non sono stati ultimati, e soprattutto di sanificare l'area. Tutte operazioni che richiedono del tempo. Il Comune con gli assessori Pino e Alagna sta cercando di accelerare, la sensazione è che le prime ottimistiche stime siano già state sostituite da più concrete valutazioni. Che presto saranno rese pubbliche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia