messina

Arrestato sullo Stretto con 3 kg di droga

E' successo ieri durante i controlli della Guardia di Finanza che ha sequestrato complessivamente 6 kg di droga

Combinavano falsi matrimoni, indagate 15 persone

La Guardia di Finanza ha arrestato un nigeriano per spaccio di droga all'approdo dei traghetti che collegano la Sicilia con la penisola con 3 chilogrammi di hashish nel bagaglio personale. Viaggiava su un pullman di linea diretto a Catania. Un ulteriore sequestro di 3 chilogrammi di marijuana è stato effettuato dai finanzieri che hanno trovato un bagaglio abbandonato su un treno in transito alla Stazione Centrale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

105 assunzioni al "Piemonte"

105 assunzioni al "Piemonte"

di Marina Bottari