messina

Ecco il programma del Natale

Presentato alla stampa oggi il ricco programma degli eventi natalizi organizzati dal Comune

Ecco il programma del Natale

64 punti culturali sparsi in tutto il territorio. Una offerta capillare e distribuita anche nei villaggi che di solito con vengono coinvolti in queste iniziative pubbliche. Palazzo Zanca ha voluto fare le cose in grande per questo Natale. Si nota la differenza con gli anni scorsi quando già avere i soldi le luminarie era una sorta di miracolo, una magia di alta finanza. Si comincia già domani ma il clou arriverà dalla prossima settimana. Un avviso era stato lanciato il mese scorso dall’assessore Federico Alagna per raccogliere le disponibilità di musicisti, attori e compagnie teatrali e artisti/artigiani a partecipare ad un composito programma natalizio. Sono state ben 42 le offerte arrivate per la musica, 17 quelle per Spazi d’Artista e 5 per Teatri Aperti. Gettonatissima dunque la musica ma anche l'apertura dei laboratori d'arte attraverso i quali veicolare il talento di artigiani, scultori, pittori, fotografi tutti rigorosamente messinesi come anche gli altri artisti chiamati in causa in questo programma.

L'animazione della città sarà dalle Masse a Giampilieri ma è ovvio che il clou sarà in centro dove oltre alle due grandi aree, piazza Cairoli e via dei Mille, ci saranno diverse novità. A cominciare dal villaggio che sorgerà a piazza Castronovo dove l'effetto giro d'iIalia ha fatto scoprire quello che avevamo sotto gli occhi: uno spazio bello da vivere anche senza auto. Altro villaggio anche a Largo Seggiola e pure una parte del viale San Martino sarà a disposizione dei pedoni e dello shopping. Oggi anche una delle ultime verifiche a proposito della grande installazione di piazza cairoli. La grande ruota panoramica, salvo sorprese dell'ultima ora, sarà montata perchè i test effettuati sul sottosuolo hanno dato esito positivo e anche la commissione comunale sui pubblici spettacoli ha potuto appurarlo. Adesso restano da sistemare tutte le pratiche per il montaggio del villaggio e della pista di ghiaccio, ma peri il battesimo se ne parla non prima del 15.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Tragedia in autostrada, due vittime

Tragedia in autostrada, due vittime

di Emanuele Cammaroto - Pasquale Prestia