messina

Tagliate le gomme ad auto Messinambiente, di nuovo

Era già successo venti giorni fa, sempre nell'autoparco di via Salandra.

Tagliate le gomme ad auto Messinambiente, di nuovo

Per la seconda volta in venti giorni ignoti hanno tagliato le gomme di due auto di Messinambiente, proprio nell'autoparco della società di raccolta di rifiuti.
Proprio nel giorno in cui stavano per essere montate le telecamere di sorveglianza, sono state prese di mira gli stessi due mezzi, una panda e una punto, a cui erano state forati gli pneumatici il mese scorso.
Questa volta cinque i copertoni tagliati con un coltello fra le 11,10 e 11,45 di oggi in una zona al coperto e che a quell'ora non è molto frequentata.
Si tratta di auto a disposizione dei due sorveglianti che controllano il lavoro effettuato nella notte dai mezzi della raccolta indifferenziata nei cassonetti.
Agli uomini della polizia arrivati nell'autoparco di via Salandra il compito di capire di che natura sia questo reiterato ed inquietante gesto.
Il commissario dell'azienda Giovanni Calabrò, sul posto con il dt Natale Cucè, ha definito inquietante questo episodio e, attraverso le forze dell'ordine, punta ad andare fino in fondo per scoprire chi e perchè continua a danneggiare i mezzi di Messinambiente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi