STROMBOLI

Barca a vela si schianta, salvi gli occupanti

Era stata noleggiata a Sant'Agata Militello, adesso giace nei fondali dell'area portuale

stromboli

Una barca a vela, di 18 metri, con 10 turisti francesi e lo skipper si è schiantata contro il molo di Scari a Stromboli ed è affondata. I vacanzieri che erano a bordo (6 uomini, 3 donne e due ragazzine), a un centinaio di metri dall'isola, quando l'imbarcazione era divenuta ingovernabile a causa di una cima finita nell'elica, sono riusciti in tempo a chiamare la guardia costiera. L'operazione di soccorso è stata coordinata dal maresciallo Antonino Leone, dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Lipari. Con la motovedetta, comandata da Luca Grasso, giunta da Lipari - a tempo di record - e con l'ausilio di scialuppe di salvataggio, sono stati recuperati i vacanzieri e lo skipper e trasferiti nel porto di Pignataro, perchè il molo di Scari era impraticabile per il mare mosso. La barca di 18 metri, noleggiata a Sant'Agata Militello, adesso giace nei fondali dell'area portuale.(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi