messina

Ancora troppe strade la buio

Ancora problemi d'illuminazione in molte zone della città. Gli impianti continuare a restare senti sia in pieno centro, come via La Farina e viale Europa, sia nella zona nord dal viale Annunziata a viale dei Tigli.

Case Arcobaleno

Messina è ripiombata nell'oscurità. Da giorni intere zone della città, nelle ore serali, restano al buio in alcuni casi per ragioni che non si riescono a comprendere.
L’appalto delle manutenzioni degli impianti è stato assegnato alla nuova ditta ma nonostante questo i problemi non sono stati risolti anzi in alcuni quartieri la situazione è peggiorata. E' il caso di via La Farina, viale Europa e strade limitrofe. A provocare il disservizio un guasto alla cabina “Villa Dante”. Da un po' di tempo la pubblica illuminazione era tornata a funzionare ma da alcuni giorni le centralissime e trafficate arteria la sera restano pericolosamente al buio. Pericolosamente perchè aumenta il rischio di incidenti stradali ed episodi di microcriminalità che vedono coinvolti soprattutto anziani e disabili come aveva sottolineato lo stesso presidente della circoscrizione Lino Cucè che ha chiesto di sera una presenza più massiccia di forze dell'ordine.
Ma,intanto, le luci a Messina non si accendono anche in altre zone. Proprio la settimana scorsa i Consiglieri del V Quartiere Franco Laimo ed il collega Marcello Cannistraci, avevano inoltrato diverse segnalazioni riguardo il black out sul viale Annunziata bassa, un guasto che ha coinvolto anche altre zone come viale dei Tigli. Dopo aver acceso l'impianto per ben due volte adesso il viale è di nuovo al buio. Stesso  problema si verifica sul viale Giostra dove interi tratti sono spenti. Insomma un disservizio a macchia di leopardo che sembrava risolto con l'assegnazione del nuovo appalto ma che richiede di una soluzione urgente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi