MESSINA

Un cavallo muore sulla strada dei Colli

È accaduto ieri mattina intorno alle 6.30 sulla via Casazza. Nessun segno di maltrattamento

Un cavallo muore sulla strada dei Colli

Una vicenda dolorosa, straziante, come sempre è la morte – tanto più se inattesa - dell’animale cui l’uomo è davvero legato. È accaduto ieri mattina intorno alle 6.30 sulla via Casazza che da Gravitelli alto conduce ai colli. Ad accasciarsi all’improvviso, stroncato in pochi minuti da un malore, è stato un cavallo di razza che a quell’ora, come d’abitudine, veniva guidato dal suo proprietario alla guida di un piccolo calessse in una salutare “sgambata” all’aria pura. Qualcosa di grave si è manifestato ed è crudelmente accaduto – come accade agli uomini – e il proprietario del purosangue lo ha visto e sentito improvvisamente crollare sulla carreggiata. È stata una tragedia: il conducente, un uomo di mezza età, della zona sud di Messina, in lacrime per il dolore, ha fatto di tutto per cercare di restituire vitalità all’animale, aiutato da alcuni automobilisti di passaggio. Purtroppo gli sforzi sono stati vani. Sul posto sono accorsi anche i poliziotti di una volante che a loro volta hanno fatto intervenire il servizio veterinario dell’Asp. Un medico ha effettuato sul corpo ormai senza vita dell’animale i controlli che s’effettuano in casi come questo, e che hanno escluso la presenza di qualsiasi traccia di eventuali maltrattamenti o, comunque, di una recente esposizione eccessiva alla fatica. E così alla fine il corpo senza vita del bellissimo cavallo è stato restituito al suo affranto proprietario.(a.t.)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Era meningite di gruppo B

Era meningite di gruppo B

di Marina Bottari