MESSINA

Il “battesimo” ufficiale del nucleo subacqueo

Carabinieri chiamati a monitorare le acque dello Stretto

Il “battesimo” ufficiale del nucleo subacqueo

Il comandante generale dell’Arma dei Carabinieri, Tullio Del Sette ha visitato ieri la sede della Compagnia Messina Sud e del Nucleo carabinieri Subacquei. Ad accoglierlo il colonnello Iacopo Mannucci Benincasa, comandate provinciale di Messina e il maggiore Paolo Leoncini, comandante della Compagnia carabinieri Messina Sud.

Nel corso della visita il comandante generale è stato accompagnato dal generale di Corpo d’Armata Luigi Robusto, comandante interregionale e dal generale di Brigata, Riccardo Galletta comandante della Legione carabinieri Sicilia.

Nell’occasione, il generale ha voluto incontrare dapprima tutti i militari della locale Compagnia carabinieri Messina Sud, di stanza a “Tremestieri”, unitamente ad una rappresentanza dei carabinieri del Reparto Investigazioni Scientifiche (Ris) e del Raggruppamento Operativo Speciale (Ros) di Messina, ringraziandoli del quotidiano lavoro svolto e rivolgendo un indirizzo augurale di sempre maggiori successi e riconoscimenti.

Successivamente ha visitato i locali che ospitano il neo costituito reparto specializzato dell’Arma del nucleo subacquei, istituito proprio per volontà dall’attuale comandante generale Del Sette, nello scorso mese di agosto – proprio per fronteggiare le esigenze operative avvertite dall’Arma nello Stretto di Messina – incontrando, nella circostanza, i carabinieri Subacquei effettivi al reparto, che si avvalgono del prezioso supporto operativo della Motovedetta dell’Arma classe 810 “Ganci” (18 metri) – ormeggiata presso la Base Navale peloritana – condotta da un equipaggio di carabinieri di grande esperienza e professionalità, che arricchiscono oltremodo la struttura.

Con la sua visita il comandante generale Del Sette ha voluto dimostrare l’elevata attenzione riposta dai vertici dell’Arma nei confronti di un territorio strategico per molte ragioni e da tenere d’occhio nell’ambito della lotta al crimine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi