Messina

Al Camaro la gestione del "Marullo"

La Giunta comunale ha firmato ieri sera la delibera per l'affidamento della gestione del Marullo di Bisconte al Camaro per i prossimi quindici anni. La società, adesso, potrà portare avanti il piano di riqualificazione della struttura.

"Marullo", si punta sulla concessione pluriennale

La firma sulla delibera è arrivata ieri sera. Mancano ancora alcuni passaggi formali, ma nella sostanza è tutto definito. Il Camaro gestirà il “Marullo” di Bisconte. Lo farà per i prossimi quindici anni, sulla base di un accordo con l'Amministrazione comunale pensato per far rinascere una struttura fondamentale per il calcio dilettantistico in città. Dopo anni di abbandono, e dopo gli enormi sacrifici del Camaro supportato dalle altre società dilettantistiche che al Marullo giocano regolarmente per rimetterlo in sesto, c'è finalmente spazio per un progetto di riqualificazione vera. Che trasformi il vecchio comunale di Bisconte in un impianto sportivo più moderno e adeguato alle esigenze di chi lo utilizza.

E' bastato poco per trovare l'accordo tra il Comune e il Camaro, unica società a presentare la manifestazione di interesse per la gestione. Dall'assessore Pino, sono arrivate alcune richieste aggiuntive rispetto a quelle previste dal bando, la società ha mostrato grande disponibilità. E in questo clima, è stato facile arrivare al punto d'incontro.

Il Camaro si è impegnato a mettere a norma l'impianto, ma anche a portare avanti il progetto di efficientamento energetico e soprattutto a sostituire la terra del campo con un manto in erba sintetica. Garantirà, nel frattempo, tariffe in linea con quelle comunali e soprattutto si occuperà delle spese di gestione della struttura. Con l'accordo a 15 anni, potrà accedere al mutuo del credito sportivo, che prevede enormi agevolazioni e renderà meno pesante l'impegno economico per la società. I lavori dovrebbero iniziare alla fine di questa stagione sportiva. Dunque, a occhio e croce, nel mese di maggio. Poi, potrà iniziare anche la nuova era del “Marullo”, pronto a diventare un vero punto di riferimento per le società sportive della città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi