Lipari

Villa abusiva ospiterà obitorio e camera mortuaria

Lo ha deciso il consiglio comunale. Nelle altre isole ci sono complessivamente nove fabbricati abusivi dei quali bisogna decidere il destino.

Una villa abusiva costruita in area cimiteriale sarà utilizzata dal Comune di Lipari come obitorio e camera mortuaria. Lo ha deciso il consiglio comunale accogliendo la proposta dell'ufficio illeciti e della giunta Giorgianni. L'iter di questa casa di circa 150 metri è durato circa 30 anni, allorquando dopo l'ultima sentenza del Consiglio di giustizia amministrativa di Palermo l'ufficio comunale ha proceduto all'acquisizione.

In consiglio comunale vi sono altri nove fabbricati abusivi realizzati nelle sei isole. La metà saranno demoliti, mentre gli altri saranno utilizzati come ricovero barche comunali, per uffici della Cp, vigili del fuoco e vigili urbani, come autoparco, per edilizia popolare e per servizi sociali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi