Messina

Come diventare infermiere della Croce Rossa

Aperte a Messina le iscrizioni per partecipare al corso per diventare infermiere volontarie della Croce Rossa Italiana. Al termine sarà rilasciato il diploma, riconosciuto dal Ministero della Sanità e della Difesa ed equiparato a operatore socio-sanitario specializzato.

Incendiate due ambulanze della Croce Rossa

Una figura intraprendente e al passo con i tempi, ma che riflette il passato glorioso che l’ha portata a essere oggi, come ieri, una presenza valida e apprezzata. È l’opportunità che la CRI lancia sia alle giovani, anche a quelle che non avendo ancora un impegno nel mondo del lavoro possono dedicare un po’ di tempo al volontariato, così pure alle donne più adulte che, cresciuti i figli, possono essere elementi preziosi per i bisogni del prossimo. Un volontariato qualificato, da svolgere negli ospedali, negli ambulatori cittadini, sulle autoambulanze, nei centri di assistenza, nelle missioni all’estero, nelle zone colpite dalle calamità naturalie in qualsiasi posto sia necessaria la loro presenza. È il momento di decidere perché sono aperte anche a Messina le iscrizioni al Corso di formazione per le aspiranti Infermerie Volontarie della Croce Rossa Italiana.

Per accedervi basta avere la cittadinanza italiana, un’età compresa tra i 18 e i 55 anni e un diploma di scuola media superiore. Il Corso ha durata biennale ed è orientato a fornire competenze specifiche con particolare sviluppo nel campo dell’emergenza. Al termine sarà rilasciato il diploma di Infermiera Volontaria CRI, riconosciuto dal Ministero della Sanità e della Difesa ed equiparato a operatore socio-sanitario specializzato. Per coloro che sono in possesso di Laurea in Infermieristica o Medicina, non occorre la frequenza del biennio ma solo otto mesi di formazione ed un esame orale finale. 

Le "Crocerossine", ausiliarie delle Forze Armate, oltre ad assicurare assistenza infermieristica nelle missioni umanitarie e di pace, intraprese a livello nazionale e internazionale, assolvono i propri compiti istituzionali nell’ambito delle attività e funzioni della Croce Rossa partecipando ai soccorsi in caso di calamità naturali e altri eventi di emergenza, alle iniziative di educazione sanitaria, assistenza e prevenzione indirizzate alla popolazione, oltre che alla diffusione del Diritto Internazionale Umanitario e dei principi del Movimento Internazionale di Croce Rossa. Per informazioni più dettagliate rivolgersi all'Ispettorato Infermiere Volontarie presso Comitato di Messina, cell 3492568818 oppure via mail all'indirizzo isp.messina@iv.cri.it.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi